Tra Nunzia e Arcangelo è finita?

La storia tra Nunzia e Arcangelo è finita? In questa seconda puntata di Temptation Island, la coppia che scoppia sembra quella formata da Nunzia e Arcangelo. Una storia tra i due lunga 13 anni, che dire manca solo il matrimonio e invece no… Lei lo ha portato sull’isola per metterlo alla prova, lui dice di aver cercato di lasciarla più volte in questi anni. Ma la sua reazione è sempre stata assillante al punto che lui ha rinunciato a provare a lasciarla per il quieto vivere e fare comunque ciò che vuole… In altre parole secondo Andrea se la tiene buona finché si fa gli affari suoi… Il video visto da Nunzia scatena anche le altre concorrenti oltre a lei stessa. Forse adesso avrà capito che stare troppo addosso a qualcuno si ottiene l’esatto opposto, sempre se è vero che Nunzia fosse assillante.

Il confronto al fatidico “falò” tra i due però mette alle strette Arcangelo, che prima dice di non aver fatto nulla, poi vede i video e ritratta un pò i misfatti…

Insomma tra Nunzia e Arcangelo è finita?

Nunzia dopo il confronto decide di tonare a casa da sola e pure Arcangelo prende la stessa decisione. E’ così che se ne vanno tredici anni di probabili silenzi e cose non dette? Solo il tempo una volta tornati a casa glielo farà capire, noi abbiamo già una nostra idea…

Temptation Island, il programma prodotto da Maria De Filippi e condotto da Filippo Bisciglia, taglia il traguardo dello share in prime time. Un programma dove le coppie vengono volutamente divise e fatte vivere con dei tentatori per vedere cosa può accadere. Lo scopo è quello di vedere se uno è fatto per l’altra. Insomma un bel litigio tra fidanzati, cosa non può alzare gli ascolti? Infatti con 3.718.000 spettatori cioè il 22.4% di share trionfa in prima serata, aumentando gli spettatori rispetto alla prima puntata.

Parte delle immagini tratte da Wittytv.it e Instagram.com

Segui tutte le notizie di Gossip

 

2 pensieri riguardo “Tra Nunzia e Arcangelo è finita?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
YouTube
LinkedIn
Instagram