Il Chealsea vince la finale di Europa League

Il Chealsea vince la finale di Europa League contro un Arsenal che nonostante avesse qualche motivazione in più e una rosa meno infortunata non riesce a pungere. Il primo tempo equilibrato, Arsenal gioca ma non affonda mai, il Chelsea esce poche volte ma ben più pericolose, e la prima parte finisce con lo zero a zero.

Al rientro in campo in 15 minuti il Chelsea fa tre gol con Giroud di testa, Pedro Rodriguez con un imbucata in area di sinistro e Hazard su rigore procurato da Giroud. L’Arsenal di Emery si sveglia troppo tardi, dopo 69 minuti di gioco sterile in concomitanza con tre sostituzioni (Guendouzi per Monreal, Iwobi per Torreira, Willock per Ozil).

Iwobi accorcia le distanze con un gol bellissimo tirato da fuori area al volo, un collo-esterno destro che a giro si insacca alla destra di Kepa, che non può nulla di più del tuffo disperato. Purtroppo dopo 2 minuti Hazard chiude la partita con il 4 a 1 su un assist pennellato da Giroud. Così la squadra di Maurizio Sarri porta a casa l’ex coppa Uefa.

Addio al calcio di Petr e la serata perfetta di Olivier

Serata amara per i Gunners e sopratutto per Petr Check che poteva concludere la carriera in bellezza con un altro trofeo importante. Un portiere che vanta 124 presenze con la Nazionale Ceca e il record di “clean sheets” in Premier in una stagione (parate). Nel suo palmares conta:

  • 4 Campionati inglesi
  • 3 Coppe di Lega inglese
  • 4 Community Shield
  • 5 Coppe d’Inghilterra
  • 1 UEFA Champions League
  • 1 UEFA Europa League
  • un Campionato d’Europa Under-21

D’altra parte è stata una partita particolare per Olivier Giroud ex Arsenal al Chelsea dal 2018. L’attaccante Francese detentore della Coppa del Mondo senza neanche un gol durante tutta la competizione mondiale ieri sera fa Gol, procura un rigore e fa un assist pregevole. Insomma una partita perfetta per Olivier.

Adesso che Il Chealsea vince la finale di Europa League chi va in Champions?

Chi vince l’Europa League accede direttamente alla Champions, ma visto che il Chelsea ha già l’accesso grazie al terzo posto in Premier chi ci va? Il posto se lo aggiudica la Terza squadra classificata della quinta federazione del ranking UEFA che per quest’anno è il Lione, vedi regolamento Uefa. Quindi l’Arsenal oltre alla coppa ha perso l’accesso ai Gironi di Champions, ora la domanda è: nomi del calibro di Aubameyang, A. Lacazette, Granit Xhaka e Mesut Ozil resteranno sapendo di non partecipare alla massima competizione europea?

Leggi anche Chelsea vs Arsenal. Finale Europa League

Segui tutte le notizie di Sport

Parte delle immagini tratte dal sito ufficiale Uefa

Un pensiero riguardo “Il Chealsea vince la finale di Europa League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
Facebook
Twitter
YouTube
LinkedIn
Instagram